COVID-19, Robot in corsia nell’Ospedale di Varese

Home News COVID-19, Robot in corsia nell'Ospedale di Varese

-

Non ci sono solo brutte notizie in questo periodo di emergenza COVID-19: a Varese sono stati ingaggiati dei nuovissimi robottini come assistenti nelle corsie d’ospedale.

I robot assistenti nelle corsie d’ospedale

I simpatici robottini aiutano i medici e gli infermiere dell’ospedale di Varese a combattere il corona virus. I robot hanno le dimensioni di un bambino, un viso amichevole e si occupano di fornire assistenza ai pazienti affetti da Covid-19. È necessario avere un robot ogni due pazienti per alleggerire il lavoro al personale sanitario.

I robot entrano nelle camere dei pazienti e li controllano a distanza. Sono dotati di una telecamera, per cui il medico può controllare il paziente e il suo stato di salute attraverso il monitor, sena essere fisicamente nella stanza. In questo modo il medico risparmia tempo prezioso e riduce il consumo di dispositivi di protezione. Ma non finisce qui: grazie ai robot il personale sanitario può interagire con il paziente in questione, se quest’ultimo non è ostruito dal casco per l’ossigeno.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle nostre news, eventi ed iniziative

Acconsenti di Iscriverti e ricevere:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui