Fame e ciclo mestruale

HomeBenessereFame e ciclo mestruale

-

Uno dei problemi che attanaglia noi donne prima e durante il ciclo è la cosiddetta “fame nervosa”, ossia una forte spinta a mangiare di più e soprattutto a scegliere cibi dolci e grassi.

Cosa avviene nel nostro corpo durante la fase premestruale e mestruale?

Durante la fase premestruale e mestruale il nostro organismo passa da una fase in cui c’è un picco estrogenico ad un calo estrogenico, ossia degli ormoni femminili che quando sono abbondanti danno una sensazione di benessere psicofisico. Con il calare della concentrazione degli estrogeni, nei giorni prima del ciclo si può sentire il bisogno di compensare mangiando cibi ricchi di zuccheri, che come è noto gratificano il palato e, in alcuni casi, possono aumentare il rilascio di endorfine, potenti sostanze antidolorifiche e responsabili del buon umore.

Quali alimenti si consigliano in pre-ciclo e ciclo?

  • ottime le mandorle e le nocciole ricche di magnesio (minerale utilissimo per equilibrare il sistema nervoso);
  • ottimi i cereali integrali conditi con verdure, facendo attenzione alla porzioni;
  • cioccolato al 75%: il cacao è ricco di sostanze antiossidanti e riequilibranti del sistema che possono aiutare a tenere la concentrazione e il buon umore, la raccomandazione è di non esagerare;
  • non esagerare con i caffè;
  • prediligere sempre cibi e vegetali freschi.

Quali fiori di Bach per riequilibrare il sistema nervoso e la fame emotiva da pre ciclo mestruale?

Un buon consiglio consiste nel programmare un colloquio con il proprio naturopata o floriterapeuta.

  • Impatiens per riequilibrare ansia e tensione emotiva;
  • Walnut per l’accettazione del momento;
  • Elm ha dato buoni risultati su persone che sentono il peso delle responsabilità e che soffrono di attacchi di fame nervosa.

Quali i consigli della naturopatia?

La Naturopatia consiglia come sempre un buon lavoro sul terreno, ossia valutare lo stato energetico degli organi e dei visceri e la loro eventuale detossinazione, magari attraverso un’attenta analisi iridologica che permetterà un lavoro specifico su ognuna di noi.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle nostre news, eventi ed iniziative

Acconsenti di Iscriverti e ricevere:
Gaia Bassihttps://esisterebene.it/studio-di-naturopatia-gaia-bassi/
Sono una Naturopata. Da sempre fin da bambina ho mostrato  interesse per erbe e piante medicamentose. I miei nonni abitavano in campagna e andavo a cercarle con loro. Ricordo la camomilla messa ad essiccare e poi gustata in infuso. Ho approfondito frequentando diversi seminari. Posso dire di essere riuscita a debellare l’emicrania dalla mia vita attraverso le tecniche che ho appreso. Il modo di approcciare alla vita è sempre stato importante per me. Ho conseguito il primo e secondo livello Reiki e mi sono iscritta alla scuola di naturopatia di Genova, sono affiliata all’Universite Europeenne Jean Monnet di Bruxelles. Il mio percorso è stato gratificante ma l’ho affrontato con sacrificio e grande tenacia, lavorando e studiando.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui